Sgate: sistema di gestione delle agevolazioni su tariffe energetiche

Sgate: sistema di gestione delle agevolazioni su tariffe energetiche

 

BONUS SOCIALE PER DISAGIO ECONOMICO PER LE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E/O GAS NATURALE

Decreto Interministeriale 28 dicembre 2007 e Decreto Legge n. 185/08 art. 3, comma 9 e 9 bis. Delibera dell’Autorità per l’energia e il gas 402/2013.

Il bonus sociale del disagio economico e forniture di energia elettrica e/o gas naturale è entrato in vigore con il decreto interministeriale sopra citato introdotto dal governo si è reso operativo dall’autorità per l’energia con la collaborazione dei comuni, per garantire uno sconto sulla bolletta alle famiglie in condizione di disagio economico con un risparmio sulla spesa per l’energia elettrica.
Il bonus elettrico è previsto anche per i casi di disagio fisico, cioè per i casi in cui una grave malattia costringa all’utilizzo di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita.
Possono accedere al bonus tutti i clienti intestatari di contratto di fornitura elettrica, per una sola abitazione di residenza, con un indicatore ISEE non superiore a € 7.500,00.
Per il richiedere il bonus occorre compilare apposita modulistica presso il Comune di residenza

 

torna all'inizio del contenuto