Home » Informazioni » In evidenza » Distretti ed Energie Rinnovabili in Sicilia per un nuovo paradigma di sviluppo

Distretti ed Energie Rinnovabili in Sicilia per un nuovo paradigma di sviluppo


 

Il tema del convegno sono le due componenti dello sviluppo: quello dei Distretti e quello della green economy. I Distretti hanno segnato il successo della crescita dell’Italia del centro nord est (modello Nec, secondo Giorgio Fuà). La Green economy potrebbe segnare il successo della Sicilia.

I distretti possono costituire uno strumento prezioso e di notevole impatto per lo sviluppo dell’isola, purché si realizzino alcune importanti condizioni sia interne ai distretti sia di contesto, e soprattutto che si rafforzi il dialogo fra le imprese e le istituzioni, un dialogo sganciato da una cultura clientelare e proiettato verso la crescita del capitale sociale, la competitività delle imprese, l’internazionalizzazione, e la sostenibilità ambientale.

La tematica della Green economy e delle energie rinnovabili è di continuo all’ordine del giorno della opinione pubblica che tuttavia non è sempre informata dei progressi applicativi attuati. Se tutti sono ormai convinti che realizzare impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili e adottare soluzioni per rendere più efficiente l’utilizzo di energia attraverso investimenti economici sia una necessità, poco si sa sulla concretezza.

In Sicilia, la cui insolazione rende unica e concreta la possibilità di ridurre i costi energetici, l’attenzione è crescente e le professionalità sono pure di notevole livello.

Lo scopo del Convegno è quello di mettere a confronto le professionalità esistenti in Sicilia e quelle di altre regioni italiane, in particolare la Lombardia, per promuovere, anche nell’opinione pubblica, una attenzione fatta di concretezza.

Lo scopo del Convegno è di combinare l’analisi per la progettualità di uno sviluppo territoriale che da un lato considera le politiche energetiche locali, finanza pubblica e sviluppo imprenditoriale, dal punto di vista economico e normativo e dall’altro le politiche per far decollare in Sicilia un sistema distrettuale che ha avuto tanto successo in altre parti d’Italia.

 

Invito

 

www.bpsitalia.org

 

Riferimenti organizzativi

Vi preghiamo di dare una conferma della Vs presenza, entro il 22 ottobre , via mail a

olga.scaglione@consultasicilia.com

Restiamo a Vs disposizione per ulteriori informazioni,

Consulta Sicilia srl

Rif. Dott.ssa Olga Scaglione

Cell: 347.9194330

 

 

 


Data ultima revisione: 18 ottobre 2012